2015/16 Economia industriale

27sorriso Prof. Nicolosi con progetti studenti

La Tematica del corso di economia industriale AA 2015/16 ha riguardato  le  Industrie culturali del made in Italy ( e made in Calabria) & Branding, con approfondimento all’isola caraibica di Barbados come esempio di luxury brand.

In particolare l’ industria turistica, cinematografica, della moda e dell’agroalimentare e fornire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere le forme e le determinanti dei processi di internazionalizzazione delle imprese.

Il brand made in Italy è stato esplorato per i settori dei beni culturali, turismo, enogastronomia, moda e cinema (cultural brand) in relazione ai suoi profili economici e giuridici.

Le industrie culturali prese in esame sono state: i Beni e le attività artistiche e culturali, turistica, cinematografica, della moda e dell’agroalimentare. 

 

 

L’insegnamento è stato impostato per fornire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere le forme e ledeterminanti dei processi di internazionalizzazione delle imprese del Made in Italy, e del made in Calabria.

Su questi presupposti, 58 studenti hanno elaborato progetti operativi congiunti per la valorizzazione delle eccellenze calabresi: culturali, ambientali, religiose, turistiche, enogastronomiche  (in collaborazione con Dipartimento di Agraria) per un turismo di tipo esperienziale.

Così il CAT-LAB e l’associazione culturale Quality life management hanno in archivio progetti inediti per la Calabria perché mettono insieme settori che sono stati sempre visti come autonomi.