Osservatorio made in sud lab

olio pizzichemi MADE IN CALABRIA-LAB

ossia l’ Osservatorio Internazionale per le eccellenze  del made in Calabria : Industria Creativa, Turismo, Artigianato, enogastronomia

L’osservatorio  ha in archivio una mappatura inedita sulle eccellenze calabresi dell’Industria Creativa, del turismo, dell’Artigianato e dell’ enogastronomia. Il fondo è frutto di 11 anni (dal 2005)  di studi e tesi di Laurea  relative delle eccellenze calabresi curate dalla prof. Mantovani docente di economia dei beni culturali e turistici. Tale strumento potrebbe essere strategico per enti pubblici come Regione o Comune di Reggio Calabria per la valorizzazione e promozione a livello internazionale delle loro eccelenze con le più evolute tecniche communicative strategiche ossia il telling story, il product Placement e le sinsetesie.

Struttura

L’Osservatorio si avvale dei locali, e della tecnologia  del CAT-Lab -che ha sede nel dipartimento di giurisprudenza ed economia- e risorse umane tratte dal corso di laurea in scienze economiche.

Il Direttore, scientifico è la prof. Mantovani che si avvale è docente di economia dei beni culturali, turismo, industrie culturali del made in Italy e made in Calabria nell’ ateneo reggino dal 2005.

L’osservatorio svolge rilevazioni semestrali o annuali sul quadro regionale complessivamente inteso e specifici approfondimenti.

Comunicazione dei risultati 

I risultati raggiunti dall’ osservatorio sono comunicati con  convegni su temi specifici; oppure pubblicati on line sul sito del laboratorio.  Tutti gli eventi sono promossi dall’ associazione culturale Quality life management con nuove forme strategiche di comunicazione ossia attraverso   telling story e product placement sia sui canali della stampa sia sui social con strategie mirate di social media marketing.

Promozione della Calabria a livello internazionale

I positivi risultati che l’osservatorio produrrà potranno essere veicolati all’ estero  per promuovere una  Calabria inedita fatta di creatività umana, bellezze naturali, luoghi incantati, arte, artigianato ed enogastronomia.