olio pizzichemi MADE IN CALABRIA-LAB

ossia l’ Osservatorio Internazionale per le eccellenze  del made in Calabria : Industria Creativa, Turismo, Artigianato, enogastronomia

L’osservatorio  ha in archivio una mappatura inedita sulle eccellenze calabresi dell’Industria Creativa, del turismo, dell’Artigianato e dell’ enogastronomia. Il fondo è frutto di 11 anni (dal 2005)  di studi e tesi di Laurea  relative delle eccellenze calabresi curate dalla prof. Mantovani docente di economia dei beni culturali e turistici. Tale strumento potrebbe essere strategico per enti pubblici come Regione o Comune di Reggio Calabria per la valorizzazione e promozione a livello internazionale delle loro eccelenze con le più evolute tecniche communicative strategiche ossia il telling story, il product Placement e le sinsetesie.

Il Project Lab, è una sezione operativa del Cat- Lab per il settore dell' Europrogettazione europea.  
Gli studenti seguiti da esperti europrogettisti hanno la possibilità di redigere e presentare domanda di Finanziamento per le tematiche di loro interesse.
Direttore scientifico : Prof. Michela Mantovani
Responsabile operativo: AVV Giuliana Barberi europrogettista e A.D Fincalabra (Finanziaria regione Calabria) 

ok 1 tagliata Il fashion lab è la sezione operativa per il settore moda del Il Fashion lab è una sezione del Cat-Lab, ( laboratorio di economia e management delle risorse culturali ambientali e turistiche dell’ università “Mediterranea” di Reggio Calabria).

La sezione inizia la sua attività dal 2005 presso il corso di laurea in scienze della moda e del costume dell’università di Roma “La Sapienza”.

L’attività del fashion lab è quella

a) della promozione ed eventi per la valorizzazione di talenti ed imprese del settore;

b) Supporta lo sviluppo della green fashion

c) e  funge da hub tra le imprese, le start-up, i mercati, gli investitori.

foto cinelab

Dal 2010 la prof. Mantovani ha elaborato studi e modelli econometrici relativi all’ indice differenziale di sviluppo turistico Mantovani-F che ha applicato all’importantfenomeno turistico del cineturismo, ossia dell’indotto creato dal settore cinematografico nella promozione del territorio. Gli esempi sono numerosi, dal Commissario Montalbano a Basilicata coast to coast, questi film hanno generato un notevole ritorno d’immagine e incrementato flusso turistico. Lo stesso effetto promozionale si può ottenere attraverso 

Product placement

Tax credit del 40%, (legge 244/2007) ossia la possibilità di compensare debiti fiscali (Ires,Irpef, Irap, Iva,contributi previdenziali e assicurativi) con il credito maturato in seguito ad un investimento nel cinema  per aziende esterne alla filiera cinema,  interessate ad investire nella produzione cinematografica.

Assistenza per produzioni cinematografiche estere.

impact investing bilancia è una sezione del CAT-LAB che elabora progetti e start-up focalizzando l'attenzione nel capitale umano.

Alla luce delle recenti crisi economiche ed etiche si è resa evidente l’urgenza di riesaminare l’impatto sociale di un impresa.

Le aziende ad impatto sociale hanno come obiettivo di sviluppo la sostenibilità finanziaria, territoriale e sociale realizzando economie esterne estremamente positive in particolare per una regione come la Calabria che può attingere a fondi per il Piano di sviluppo rurale (PSR). L’impresa è cardine dello sviluppo, non solo economico ma anche sociale e culturale, grazie all’innovazione e ai nuovi modelli dell’economia collaborativa.